Oggi vogliamo darvi qualche consiglio su come organizzare un addio al nubilato perfetto. Generalmente sono sempre le testimoni della sposa e le sue amiche più intime ad organizzare questa festicciola che simboleggia il passaggio dalla vita da nubile a quella coniugale.
Per la sposa dovrà essere una sorpresa quindi dovrete essere brave a nascondere le tracce.
Come primo consiglio non dimenticate di coinvolgere tutte le amiche della sposa ed in base al numero delle partecipanti potrete decidere se fare un viaggio, oppure una cena tranquilla tra amiche, un pomeriggio rilassante in un centro benessere, una giornata in un parco avventura o qualunque cosa vogliate che faccia divertire voi e la festeggiata. La sposa non dovrà preoccuparsi di nulla, neanche delle spese perché l’addio al nubilato lo organizzano e lo pagano le amiche.
Non tutte le invitate saranno disposte a partire per un viaggio quindi potreste anche scegliere di fare una cena con tutte le amiche della sposa ed un viaggetto solo con quelle più strette.

Mettere in imbarazzo la sposa sembra una legge per gli addii al nubilato ma ricordate che la cosa più importante è che la vostra amica si diverta quindi quando organizzate l’addio al nubilato non scegliete cosa piacerebbe a voi ma cosa piacerebbe a lei, da brave amiche la conoscete bene quindi non rischiate di organizzare qualcosa che possa non essere di suo gradimento. Inventate dei giochi divertenti e ricordate che ci si può divertire tanto anche senza essere volgari.

Se la sposa non ama allontanarsi da casa o viaggiare senza il suo lui non obbligatela a fare un viaggio solo tra amiche, nessuno impedisce che lo si organizzi insieme allo sposo ed ai suoi amici.
Una regola fondamentale è non organizzare l’addio al nubilato troppo a ridosso del matrimonio, la sposa deve arrivare all’altare in piena forma, meglio non correre rischi! Quindi l’ideale sarebbe organizzarlo circa una o due settimane prima della fatidica data.
Se avete pensato di organizzare un viaggio assicuratevi che la sposa possa prendersi le ferie e partire, quindi datele molto preavviso senza svelarle naturalmente la meta.

Se volete altre idee o consigli contattateci tramite la consulenza https://www.madisi.it/la-consulenza o se avete bisogno di qualche idea di meta per il viaggio contattate le agenzie
firmate Madisì https://www.madisi.it/catania/agenzie-di-viaggio